iscrizionenewslettergif
Esteri

Crimea, truppe russe attaccano e conquistano base

Di Redazione24 marzo 2014 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo

A cadere l'installazione militare ucraina di Feodosia. Secondo testimoni l'armata rossa avrebbe sparato

Crimea, truppe russe attaccano e conquistano base
I blindati russi conquistano la base in Crimea

SEBASTOPOLI, Crimea — Le truppe russe hanno preso il controllo della base navale di Feodosia, in Crimea. Secondo quanto riferito, per conquistare l’installazione militare, una delle poche rimaste con la bandiera ucraina dopo l’annessione alla russia, la fanteria di Mosca avrebbero aperto il fuoco.

Lo ha reso noto il portavoce della Difesa ucraina Vladislav Seleznyov, citato dalla Bbc.

Secondo quanto riferisce Seleznyov, i russi hanno attaccato la base da due direzioni usando armi automatiche e granate stordenti. Quindi hanno accerchiato le forze ucraine e chiesto la resa.

Un soldato della base di Feodosia ha confermato ad un’agenzia di stampa che sono stati sparati colpi d’arma da fuoco e che la base è stata conquistata.

E’ il terzo attacco di questo genere da parte delle forze russe in 48 ore.

Fonti della Difesa russa affermano che la bandiera di Mosca è stata issata su 189 tra unità e strutture ucraine in Crimea

Aereo scomparso: individuati altri pezzi in mare

La zona delle ricerche dell'aereo scomparso L'aereo è misteriosamente scomparso dall'8 marzo scorso con 239 persone a bordo. Secondo le ultime ...

La Turchia abbatte caccia siriano al confine

Il caccia abbattuto in SiriaANKARA, Turchia -- La contraerea turca ha abbattuto un aereo militare siriano impegnato a bombardare ...