iscrizionenewslettergif
Esteri

Aereo scomparso: trovati due oggetti in mare

Di Redazione20 marzo 2014 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo

Secondo il primo ministro australiano Abbott si tratterebbe di qualcosa di legato al volo MH370

Aereo scomparso: trovati due oggetti in mare
Continuano le ricerche dell'aereo scomparso

SIDNEY, Australia — Potrebbero appartenere all’aereo scomparso i due oggetti rilevati ieri dai satelliti australiani. Lo ha annunciato il primo ministro australiano Tony Abbott sostenendo che si potrebbe trattare di materiali “eventualmente legati” al volo MH370 della Malaysia Airlines, scomparso 12 giorni fa.

Abbott ha detto in parlamento che l’Autorità australiana della sicurezza marittima ha ricevuto informazioni “nuove e credibili, basate su dati dei satelliti”.

Navi australiane stanno cercando l’aereo scomparso nel sud dell’Oceano Indiano. Gli oggetti in questione sarebbero stati trovati dopo il rilevamento satellitare.

Un velivolo da ricognizione Orion P-3 è stato inviato nella zona per cercare di individuare gli oggetti.

Secondo le foto satellitari, si tratterebbe di un pezzo galleggiante lungo circa 24 metri e di un altro di 5 metri. Entrambi si trovano a 2500 chilometri di distanza da Perth, Australia.

Nel frattempo gli investigatori continuano ad analizzare le storie dell’equipaggio e dei passeggeri, ma finora non hanno individuato alcun elemento importante che possa far pensare a un atto di terrorismo.

Ucraina, monito Nato. Obama: no intervento militare

Barack ObamaKIEV, Ucraina -- Sta scivolando su un crinale estremamente pericoloso la situazione in Ucraina. Dopo ...

Incatenata per 4 giorni: ragazza italiana liberata in Brasile

La liberazione della giovane con il padreRIO DE JANEIRO, Brasile -- E' rimasta per 4 giorni incatenata dai suoi rapitori. Ma ...