iscrizionenewslettergif
Italia

Porta studentesse in club scambisti: prof nei guai

Di Redazione19 marzo 2014 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Porta studentesse in club scambisti: prof nei guai
Un club per scambisti

IVREA — Ha portato due studentesse, una delle quali minorenni, in un club privé del Torinese. Una bella e giovane insegnante é finita a processo per violenza privata perché, secondo l’accusa, avrebbe minacciato le due ragazzine: “Se lo raccontate, vi boccio”.

La vicenda risale al giugno 2010. A denunciare l’accaduto è stata la direttrice della scuola, un istituto professionale.

La docente sotto accusa, accompagnata dal suo avvocato, ha ascoltato la testimonianza dell’amico che quella sera le portò nel locale di scambisti. “Non sapevo che una delle due fosse minorenne”, ha riferito l’uomo, sostenendo che era stata l’amica insegnante a presentargli le due giovani. Il processo è stato poi aggiornato al 13 ottobre.

“La scuola che dirigo non c’entra nulla con tutta questa storia, mezzora dopo averla denunciata ho licenziato quell’insegnante”, ha precisato all’Ansa la preside dell’istituto professionale della provincia di Torino in cui lavorava la docente.

Il maniaco di Bologna ammette e collabora

Cesarin Robert TivadarBOLOGNA -- Si è dimostrato collaborativo Cesarin Tivadar. Il maniaco sessuale di Bologna "ha ammesso ...

Picchia l’ex marito: donna finisce a processo

Il tribunaleBRINDISI -- Lesioni personali e molestie. Sono i reati a cui dovrà rispondere una donna ...