iscrizionenewslettergif
Sport

Formula 1: comincia in salita il Mondiale della Ferrari

Di Redazione17 marzo 2014 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Formula 1: comincia in salita il Mondiale della Ferrari
Fernando Alonso su Ferrari

MELBOURNE, Australia — Comincia con un quarto posto decisamente al di sotto delle aspettative il mondiale di Formula 1 per la Ferrari. In Australia vince Niko Rosberg su Mclaren Mercedes e c’è voluta la squalifica di Daniel Ricciardo (secondo al traguardo ma con una Red Bull contro troppo carburante a bordo) per consentire ad Alonso di risalire in classifica.

Sì perché il dream team ferrarista in realtà si era piazzato al quinto e all’ottavo posto, rispettivamente con lo spagnolo e con Kimi Raikkonen.

A stupire tutti era stato però il giovane pilota australiano Ricciardo, che aveva coperto il disastro del compagno e campione del mondo della Red Bull, Sebastian Vettel, lasciato a piedi a cinque giri dal via per la rottura del motore.

Bene la McLaren che con l’esordiente danese Kevin Magnussen che sale sul podio alla fine secondo.

Poche alla fine le emozioni, pochi i sorpassi, con Rosberg che prendeva il largo e gli altri a inseguire. Il mondiale comincia con il freno a mano tirato, una Stella d’argento brilla già – quella di Rosberg e non di Hamilton ritirato a 5 giri della fine. Per la Ferrari invece strada decisamente in salita.

Milan, contestazione dei tifosi: nel mirino Galliani e Balotelli

Adriano GallianiMILANO -- E' stata una delle peggiori giornate della storia del Milan. Dopo la sconfitta ...

Champions league: passano Manchester United e Borussia

Il Manchester UnitedMANCHESTER, Gran Bretagna -- Il Manchester United e il Borussia Dortmund si sono qualificati per ...