iscrizionenewslettergif
Esteri

New York, edifici crollati: i morti salgono a 8

Di Redazione14 marzo 2014 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
New York, edifici crollati: i morti salgono a 8
Gli edifici crollati a East Harlem, New York

NEW YORK, Usa — E’ salito ad 8 morti il bilancio del drammatico crollo di due edifici avvenuto a New York due giorni fa.

I soccorritori sono ancora alla ricerca di 0altri dispersi. “Le operazioni di ricerca – ha detto il sindaco di New York, Bill de Blasio – potrebbero durare ancora per giorni, per la difficoltà di operare in uno scenario di totale distruzione”.

I due edifici residenziali, entrambi alti 5 piani, hanno lasciato una impressionante voragine fra gli altri palazzi.

Le strutture crollate ospitavano anche una chiesa e un negozio per la riparazione di pianoforti al piano terra. Negli edifici crollati c’erano in totale 15 appartamenti. All’origine dell’esplosione potrebbe esserci una fuga di gas.

La Consolidated Edison, che gestisce il servizio in quella zona, ha detto che una delle loro squadre era stata chiamata questa mattina al 1652 di Park Avenue intorno alle 9:13 a causa di un forte odore di gas nella zona.

Ucraina, truppe russe al confine. Gli Usa: ripercussioni

Truppe russeWASHINGTON, Usa -- La Russia sta ammassando truppe al confine orientale con l'Ucraina per un'esercitazione ...

Aereo scomparso: ricerche nell’Oceano Indiano

Le zone finora sottoposte a ricercheKUALA LUMPUR, Malaysia -- Si brancola nel buio. Le ricerche del Boeing 777 della Malaysia ...