iscrizionenewslettergif
Bergamo

Prostituta uccisa: convalidato l’arresto di Schena

Di Redazione13 marzo 2014 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo

L'assassino di Madalina Palade si è avvalso della facoltà di non rispondere. Per il giudice esiste il pericolo di fuga

Prostituta uccisa: convalidato l’arresto di Schena
Le indagini dei carabinieri

BERGAMO — Si è avvalso della facoltà di non rispondere. Isaia Schena, l’assassino della prostituta romena Madalina Palade uccisa a coltellate in un casolare di Cene, non ha risposto al giudice per le indagini preliminari Roberto Viti che lo ha interrogato oggi nella stanza “speciale” all’ospedale di Bergamo in cui si trova ricoverato.

Il trentasettenne, assistito dal suo legale Roberto Bruni, si è limitato a dire che non se la sentiva di parlare.

Il magistrato ha convalidato il fermo e disposto l’arresto con custodia cautelare in carcere. Secondo il gip esiste il pericolo di reiterazione del reato e anche quello di fuga.

A dimostrarlo ci sarebbe l’auto incidentata durante la fuga dalla baracca in cui è avvenuto l’omicidio.

Sul fronte delle indagini, venerdì è in programma l’autopsia sul corpo della ventisettenne assassinata. A effettuarla, in mattinata, saranno Francesco De Ferrari (direttore della Medicina legale degli Spedali Civili di Brescia) e Nicoletta Cerri (laboratorio di genetica forense).

L’esame autoptico si terrà all’ospedale di Bergamo.

Intanto, per puro scrupolo è specificato, il dna di Schena verrà confrontato con quello di “ignoto 1” il presunto assassino di Yara Gambirasio di cui non si conosce ancora l’identità. L’ordine è stato dato del pubblico ministero Letizia Ruggeri, che coordina le indagini sulla morte della ragazzina di Brembate Sopra.

Maria Antonietta in concerto al Druso

Maria Antonietta (foto Monelle Chiti)BERGAMO -- Continua l'immancabile appuntamento del venerdì sera al Druso Circus di Bergamo, con le ...

Medici: tornano i mercoledì dell’ordine

Un medico di baseBERGAMO -- Ricominciano i "Mercoledì dell’ordine" edizione 2014, gli incontri periodici organizzati dall'ordine dei Medici ...