iscrizionenewslettergif
Esteri

New York, esplosione fa crollare due palazzi di Harlem (video)

Di Redazione12 marzo 2014 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo

Il bilancio provvisorio è di 4 morti e 63 feriti ma sotto le macerie ci sarebbero altre persone. S'indaga su fuga di gas

New York, esplosione fa crollare due palazzi di Harlem (video)
Gli edifici crollati ad Harlem

updated NEW YORK, Usa — E’ salito a 4 morti, 63 feriti e 9 dispersi il drammatico bilancio di un’esplosione che ha fatto crollare due edifici di East Harlem, a New York.

Le cifre della disgrazia, provocata da una fuga di gas, sono provvisorie, La detonazione  è avvenuta ieri mattina intorno alle 9:30 ora locale (le 15:30 in Italia) fra la East 116th Street e Park Avenue.

Secondo le ultime notizie, a perdere la vita sono stati 3 messicani e forse anche un quarto. Identificati per ora due immigrati di 43 e 22 anni d’età.

Sulla scena dell’esplosione sono intervenuti oltre 250 pompieri. I due edifici residenziali, entrambi alti 5 piani, hanno lasciato una impressionante voragine fra gli altri palazzi.

Le strutture crollate ospitavano anche una chiesa e un negozio per la riparazione di pianoforti al piano terra.

)

I vigili del fuoco stanno cercando di mettere sotto controllo l’incendio provocato dall’esplosione. Poi si interverrà sulle macerie. Ma il timore che là sotto ci siano sepolte altre persone è concreto. Il sindaco di New York Bill De Blasio ha assicurato che il primo intervento, una volta domato l’incendio, sarà di ricerca di superstiti.

I pompieri intervengono per sedare l'incendio sugli edifici crollati ad Harlem

I pompieri intervengono per sedare l’incendio sugli edifici crollati ad Harlem

Negli edifici crollati c’erano in totale 15 appartamenti. All’origine dell’esplosione potrebbe esserci una fuga di gas. La Consolidated Edison, che gestisce l’assistenza in quella zona, ha detto che una delle loro squadre era stata chiamata questa mattina al 1652 di Park Avenue intorno alle 9:13 a causa di un forte odore di gas nella zona.

L’area è servita da una tubatura di gas a bassa pressione. L’azienda sta controllando le tubature per chiudere eventuali tratti danneggiati o pericolosi. I tecnici sono affiancati dagli investigatori che stanno indagando sul caso.

I collegamenti metropolitani per North Harlem, Hudson e New Haven e quelli verso Grand Central sono stati interrotti. Detriti dell’esplosione potrebbero essere arrivati anche sulla Park Avenue.

Documenti spariti dal Senato: la Cia nega

Il direttore della Cia John BrennanWASHINGTON, Usa -- Il direttore della Cia John Brennan ha smentito oggi che agenti ...

Aereo scomparso: avvistati “oggetti galleggianti”

Gli oggetti galleggianti avvistati in mare dal satellite cineseKUALA LUMPUR, Malaysia -- Non c'è ancora la conferma, ma un aereo militare della Malaysia ...