iscrizionenewslettergif
Esteri

Aereo scomparso: la Cina cerca con i satelliti

Di Redazione11 marzo 2014 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo

PECHINO, Cina — Per cercare di risolvere il mistero del volo MH370 della Malaysia Airlines, precipitato sabato scorso nel Mar Cinese meridionale, fra la Malesia e il Vietnam ce la stanno mettendo proprio tutta.

Oltre ai mezzi di superficie, una quarantina di navi di 12 paese diversi presenti nella zona delle ricerche, la Cina ha deciso di usare 10 dei suoi satelliti per cercare di localizzare i resti del Boeing 777 scomparso improvvisamente dai radar.

I satelliti impiegati per le ricerche sono di solito usati per la navigazione, per l’osservazione della situazione meteorologica e per le comunicazioni.

Oltre i due terzi dei 239 passeggeri del volo MH370 erano di nazionalità cinese.

Navi ed aerei cinesi partecipano alle ricerche con quelle di Malaysia, Usa, Singapore, Vietnam, Nuova Zelanda, Indonesia, Australia e Thailandia.

Aereo scomparso: allargata la zona delle ricerche

Un Boeing 777 della Malaysia AirlinesKUALA LUMPUR, Malaysia -- Come può un aereo di linea lungo 63 metri sparire nel ...

Falso tour di Bieber: truffatore condannato a 11 anni

Justin BieberLOS ANGELES, Usa -- Sosteneva di possedere i diritti esclusivi del tour di Justin Bieber ...