iscrizionenewslettergif
Provincia

Violenza sessuale: arrestato 22enne pakistano

Di Redazione5 marzo 2014 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Violenza sessuale: arrestato 22enne pakistano
I carabinieri in azione

MACERATA — E’ stato rintracciato dai carabinieri nelle campagne a ridosso di Potenza Picena. I militari dell’Arma di Civitanova Marche hanno arrestato un pakistano di 22 anni, accusato di violenza sessuale, lesioni e ingiurie ai danni di una giovane donna avvenute quando l’extracomunitario risiedeva a Osio Sotto.

Il tribunale di Bergamo, il mese scorso, aveva spiccato per l’uomo un mandato di custodia cautelare. Ma il 22enne si era dato alla macchia. Le successive indagini dei carabinieri di Stezzano portavano a Civitanova Marche dove il giovane si sarebbe potuto trasferire.

I militari hanno trasmesso la segnalazione ai colleghi marchigiani. E così due carabinieri di quartiere che da 9 anni passano al setaccio la città delle Marche, sulla base delle descrizioni lo hanno riconosciuto dietro al bancone di un ristorante di cibi etnici.

Questa mattina l’uomo però non era al lavoro. Sono quindi scattate le ricerche nei possibili luoghi dove l’indagato avrebbe potuto trovare dimora. Il nucleo operativo e radiomobile lo ha trovato nelle campagne vicino a Potenza Picena.

Il pakistano è stato arrestato e condotto nel carcere di Camerino (Macerata).

‘Ndrangheta: blitz fallito della polizia ad Almé

Gli agenti della DiaBERGAMO -- Non è andato a segno il blitz della squadra mobile ad Almé, alle ...

Cade da un macchinario: muore operaio

AmbulanzaBRIGNANO GERA D'ADDA -- Un grave incidente sul lavoro è costato la vita a un ...