iscrizionenewslettergif
Bergamo

Ubriaco, senza patente e auto rubata: marocchino denunciato

Di Redazione5 marzo 2014 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Ubriaco, senza patente e auto rubata: marocchino denunciato
La polizia locale di Bergamo

BERGAMO — Guidava senza patente, ubriaco e su un’auto per giunta rubata. Le ha sommate davvero tutte il marocchino di 26 anni che ieri è stato “pescato” e denunciato dagli agenti della polizia locale di Bergamo.

A insospettirsi per primi sono stati due ausiliari del traffico che ieri pomeriggio hanno visto in città una Citroen C1 di colore nero con a bordo l’extracomunitario dalla guida incerta.

Avvertita la centrale operativa della polizia locale, in pochi istanti due pattuglie sono arrivate al piazzale della Malpensata dove il veicolo segnalato si trovava fermo in sosta nello spazio riservato ai ciclomotori, con il motore accesso e le chiavi inserite. Poco distante c’era il marocchino, residente nel Piacentino, e subito riconosciuto dagli ausiliari ed identificato.

Fin dal primo contatto è parso evidente agli agenti che l’extracomunitario era ubriaco fradicio. E infatti dagli accertamenti è stato evidenziato un tasso alcolemico pari a 3,4 g/l.

Da ulteriori verifiche emergeva che il marocchino era privo di patente di guida, mai conseguita. Nel frattempo è stato contattato il proprietario dell’autovettura, invitato presso il Comando. Da lui si è appreso che la vettura gli era stata rubata dai ignoti ed aveva sporto regolare denuncia.

Per il ventiseienne extracomunitario sono scattate la denuncia per guida in stato d’ebrezza alcolica, senza patente, oltre che per ricettazione.

Cgil, via al congresso: si elegge il segretario bergamasco

CgilBERGAMO -- Giovedì e venerdì si terrà il settimo congresso provinciale della Cgil di Bergamo. ...

Credito Bergamasco: 5 milioni per imprese Coldiretti

Il Credito BergamascoBERGAMO -- Accordo operativo fra Coldiretti Bergamo e Credito Bergamasco (Gruppo Banco Popolare) per garantire ...