iscrizionenewslettergif
Italia

Rapine con la sciabola: arrestato nomade

Di Redazione3 marzo 2014 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo

PAVIA — Le sue rapine erano ormai diventate celebri, perché le eseguiva con una sciabola. I carabinieri di Pavia hanno arrestato un nomade di 34 anni, pluripregiudicato, ricercato dall’Interpol e soprannominato “La spada della Valacchia” per l’abitudine di commettere rapine armato di una spada.

Marian Velea era stato denunciato anche in Italia nel 2011 e nel 2012 per furti a Chieti e a Foggia.

Prima di essere estradato ha detto che non appena sarà in Romania cercherà di evadere per riprendersi la spada, rimasta nascosta sottoterra in Italia.

Mistero, donna uccisa nel sottopasso della stazione

I carabinieriCOMO -- Aveva un appuntamento alla stazione, molto probabilmente con l'uomo che l'ha uccisa. E' ...

Geloso picchia la fidanzata perché si trucca

I carabinieriFIRENZE -- Si stava truccando per andare al lavoro e lui, gelosissimo, l'ha picchiata. E' ...