iscrizionenewslettergif
incubatore-728x90gif
Esteri

“La grande bellezza” di Sorrentino vince l’Oscar

Di Redazione3 marzo 2014 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo

Miglior film straniero. La prestigiosa statuetta torna in Italia dopo 15 anni

“La grande bellezza” di Sorrentino vince l’Oscar
Sorrentino con l'Oscar

LOS ANGELES, Usa — Trionfo italiano agli Oscar del cinema. “La grande bellezza” di Paolo Sorrentino ha vinto la prestigiosa statuetta per il miglior film straniero.

“Grazie alle mie fonti di ispirazione Federico Fellini, Martin Scorsese, Diego Armando Maradona, a Roma, a Napoli e alla mia più grande bellezza personale, Daniela, Anna e Carlo”. Queste le prime parole di Paolo Sorrentino sul palco del Dolby Teathre dopo aver ricevuto l’Oscar.

L’Oscar torna in Italia dopo 15 anni. L’ultimo ad aver conquistato la statuetta era stato Roberto Benigni con “La vita è bella” nel 1999. Ad annunciare la vittoria della “Grande Bellezza” sono stati Ewan McGregor e Viola Dacis. Sorrentino ha ricevuto il premio insieme a un entusiasta Toni Servillo e il produttore Nicola Giuliano.

Il vero vincitore dell’86esima edizione degli Oscar è però “Gravity” di Alfonso Cuaròn che si porta a casa ben 7 statuette su 10 nomination, tra cui anche regia e montaggio.

Miglior film: “12 anni schiavo”. Miglior attore protagonista Mattew McConaughey, miglior attrice Cate Blanchett.

Ucraina, il default e lo scacco matto di Putin

Le truppe russe in CrimeaKIEV, Ucraina -- Settanta miliardi di dollari. E' questa la voragine economica che pesa sull'Ucraina ...

Corea del Nord lancia due missili a corto raggio

Corea del Nord lancia tre missili a corto raggioPYONGYANG, Corea del Nord -- Torna alta la tensione in Asia, dopo il lancio di ...