iscrizionenewslettergif
Provincia

Grumello: beccato il ladro dei bancomat

Di Redazione26 febbraio 2014 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo

Si tratta di un rumeno di 28 anni. Sarebbe l'autore di furti a Seriate, Castelli Calepio e Chiuduno

Grumello: beccato il ladro dei bancomat
Beccato il ladro dei furti al bancomat

GRUMELLO DEL MONTE — Sarebbe responsabile di almeno tre furti ai bancomat di Castelli Calepio, Chiuduno e Seriate. I carabinieri di Grumello del Monte hanno denunciato a piede libero un rumeno di 28 anni.

L’uomo si trovava nel parcheggio antistante l’ufficio postale di Grumello, dentro un’Alfa 166 con targa bulgara. I militari dell’Arma lo hanno identificato: l’uomo, nullafacente, è residente in via Verga ed era già stato segnalato.

Dalla successiva perquisizione, dentro il veicolo sono stati trovati una forcella di grandi dimensioni modificata artigianalmente, un cacciavite e una pinza. Tutti oggetti normalmente utilizzati per prelievi fraudolenti ai bancomat, con la tecnica del “cash trapping”. Inoltre, l’uomo aveva con sé una tessera “Poste pay” pare utilizzata per effettuare altri furti.

Gli attrezzi sequestrati dai carabinieri

Gli attrezzi sequestrati dai carabinieri

Per esempio quello da 500 euro al bancomat dell’ufficio postale di Castelli Calepio del 16 febbraio scorso. Oppure quelli precedenti, da 400 euro al bancomat della Popolare di Bergamo di Chiuduno e da 250 euro alla filiale della Banca Popolare di Bergamo, a Seriate.

Le indagini sull’uomo sono tuttora in corso.

Pendolari: sconti in autostrada, ma solo per pochi

Le corsie Telepass del casello di Bergamo dell'autostrada A4BERGAMO -- "Per i pendolari scatta da oggi la possibilità di registrarsi sul sito ...

Bergamo, oltre 300 licenziamenti a febbraio

Il problema del lavoro assilla i bergamaschiBERGAMO -- E' stato un mese nero sul fronte del lavoro in Bergamasca. Secondo i ...