iscrizionenewslettergif
Bergamo

Credito Bergamasco: dividendo proposto 0,55 euro

Di Redazione26 febbraio 2014 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Credito Bergamasco: dividendo proposto 0,55 euro
Il Credito Bergamasco, gruppo Banco popolare

BERGAMO —  Il consiglio d’amministrazione del Credito Bergamo ha approvato il bilancio 2013. L’utile netto è stato di 11,4 milioni di euro, con un utile netto ricorrente di 43,9 milioni. Lo rende noto l’istituto di credito stesso.

All’assemblea degli azionisti del prossimo 28 marzo, verrà proposto un dividendo unitario di 0,55 euro.

La redditività del quarto trimestre dell’anno è stata penalizzata da una serie di fattori non ricorrenti. Gli oneri connessi alla definizione extragiudiziale delle contestazioni mosse dall’Agenzia dell’entrate nei confronti di operatività svolte dalla partecipata Banca Aletti fino al 2010, per esempio. Oppure dagli accantonamenti a fronte di oneri per i nuovi fondi di solidarietà e per incentivazioni all’esodo del personale.

Il costo del credito è aumentato sia per l’ulteriore deterioramento della congiuntura ecomomica e delle condizioni finanziarie dalla clientela debitrice, sia in conseguenza all’adozione – in conformità delle indicazioni trasmesse dall’organo di vigilanza durante la visita ispettiva al Banco Popolare – di parametri valutativi più conservativi rispetto a quelli ritenuti espressioni delle migliori prassi utilizzate in passato sulla base dei medesimi principi contabili di riferimento.

Gli impieghi alla clientela sono stati di: 11,502 milioni (-2 per cento rispetto all’anno precedente 31.12.2012).
La raccolta diretta è stata di 9337,8 milioni di euro (-5,7 per cento)
Il risparmio gestito: 3258,3 milioni (+14,5 per cento)
Proventi operativi: 520,6 milioni (-6,7 per cento)
Utile netto: 11,4 milioni (-81,6 per cento)
Utile netto ricorrente: 43,9 milioni (-20,5 per cento)
Tier capital ratio: 26,88 per cento

Questi in sintesi i principali risultati al 31 dicembre 2013, approvati dal consiglio d’amministrazione dell’istituto.

progettodibilancio2013

Pfm, infortunio: salta il concerto di Bergamo

Franz Di Cioccio, batterista della PfmBERGAMO -- Lussazione alla mano. E' impietoso il verdetto del medico che ha prescritto lo ...

Scuola, interruzione Enel: niente lezioni in via Pradello

La scuola di via Pradello, a BergamoBERGAMO -- Lunedì 3 marzo l'Enel dovrà effettuare lavori ai propri impianti, il che comporterà ...