iscrizionenewslettergif
Prima periferia

Azzano, spacciatore arrestato nel parco pubblico

Di Redazione26 febbraio 2014 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo

Si tratta di un tunisino. Segnalato anche l'acquirente, uno slavo

Azzano, spacciatore arrestato nel parco pubblico
I carabinieri

AZZANO SAN PAOLO — Si stavano scambiando droga nel parco pubblico. Due extracomunitari, in tunisino e uno slavo, sono stati sorpresi ieri pomeriggio dai carabinieri di Stezzano durante un controllo nel parco di via della Pace ad Azzano San Paolo.

I due sono stati bloccati poco dopo essersi scambiati hashish. Il tunisino arrestato – 35 anni, nullafacente -, risulta essere residente a Bergamo, in via Daste e Spalenga.

Poco prima aveva ceduto una dose da 1,5 grammi allo slavo, un ventottenne, segnalato alla prefettura di Bergamo.

Durante la successiva perquisizione personale, i carabinieri hanno rinvenuto 9 grammi di hashish e tre grammi di cocaina già suddivisa in dosi, di cui l’extracomunitario ha cercato di disfarsi, invano. Addosso anche un telefono cellulare e 180 euro in contanti.

Nell’abitazione dell’uomo è stato rinvenuto anche un bilancino di precisione. Il tunisino è stato tratto in arresto e sarà sottoposto a processo per direttissima.

Torre Boldone: tentano di rubare 12 super bici da corsa

I carabinieriTORRE BOLDONE -- Ha fatto razzia in un negozio di biciclette e articoli sportivi ma, ...

Cinque furti in abitazione: arrestato minorenne

I CarabinieriTORRE BOLDONE -- E' accusato di essere l'autore di 5 furti in abitazione e della ...