iscrizionenewslettergif
Provincia

Bagnatica, chiude la Estral: 32 senza lavoro

Di Redazione25 febbraio 2014 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Bagnatica, chiude la Estral: 32 senza lavoro
La sede Estral di Manerbio

BAGNATICA — “Altri 32 posti di lavoro che si perdono per mere questioni di cassa e problemi contabili”. Marco Fiorina, della Fim Cisl di Bergamo esprime così il proprio rammarico per la vicenda della Estral, azienda di Bagnatica produttrice di profilati che ha annunciato l’imminente chiusura e la conseguente cassa straordinaria per tutti i suoi addetti.

Questa mattina tutti gli operai della Estral sono scesi in sciopero e, dopo un presidio ai cancelli, hanno portato per le strade di Bagnatica la propria rabbia e preoccupazione per un futuro alquanto triste.

“Oggi abbiamo incontrato l’azienda – spiega Fiorina -, e ci è stato comunicato che il consiglio d’amministrazione ha ufficializzato la chiusura di Bagnatica, per poter procedere alla vendita dell’immobile per il quale è già stata avviata una trattativa. Saranno smontati anche gli impianti
e messi in vendita”.

“La produzione e la ‘cassa’ saranno spostate a Manerbio, dove l’azienda ha un altro sito produttivo, ma dove comunque nessun lavoratore bergamasco verrà trasferito. Estral ha assicurato che gestirà il piano degli esuberi attraverso politiche attive e con ammortizzatori sociali. Ha già richiesto alla Regione l’avvio della procedura per la cassa straordinaria che dovrebbe partire dal prossimo 24 marzo”.

Il corteo dei lavoratori è arrivato sotto il municipio del paese, dove il sindaco è stato messo al corrente della vertenza.

“Dal 3 marzo partiranno gli incontri con l’azienda per stabilire tempi e modalità della cassa – conclude Fiorina -. Lì proveremo ancora a valutare eventuali possibilità di ricollocamento del personale e nuove
possibili forme di protesta e mobilitazione”.

Lotta ai furti: due denunciati a Calcinate e Seriate

I carabinieriBERGAMO -- Non si placa la lotta contro i furti in provincia di Bergamo. Ieri ...

Pendolari: sconti in autostrada, ma solo per pochi

Le corsie Telepass del casello di Bergamo dell'autostrada A4BERGAMO -- "Per i pendolari scatta da oggi la possibilità di registrarsi sul sito ...