iscrizionenewslettergif
Italia

Truffa da 47 milioni al Monte dei Paschi di Siena

Di Redazione24 febbraio 2014 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Truffa da 47 milioni al Monte dei Paschi di Siena
La sede del Monte dei Paschi di Siena

SIENA — La Guardia di finanza di Siena sta eseguendo decine di perquisizioni relative all’inchiesta della procura della Repubblica riguardante una truffa al Monte dei Paschi di Siena per 47 milioni di euro.

Il raggiro sarebbe avvenuto attraverso movimenti di denaro su vari conti correnti intestati a società e fiduciarie con sedi in Paesi offshore.

Decine di perquisizioni sono in corso dall’alba. Le indagini derivano dal filone principale dell’inchiesta che ha riguardato gli ex vertici dell’istituto senese.

Le perquisizioni sono state disposte dalla magistratura di Siena e sono svolte in varie regioni d’Italia da militari del Nucleo speciale di polizia valutaria della Guardia di Finanza.

Nell’inchiesta ci sono 11 indagati tra ex funzionari della banca e broker finanziari. La magistratura procede per associazione per delinquere aggravata finalizzata alla truffa ai danni della banca senese, che è dunque parte lesa nel procedimento.

Nudi sul palco del Cocoricò: intervengono i carabinieri

I carabinieriRIMINI -- E' finito nelle polemiche lo spettacolo che si è tenuto sabato sera al ...

Trentaseienne getta la madre dall’ottavo piano

Una volante della PoliziaTREVISO -- Ci sarebbe un litigio finito male all'origine del folle gesto di un uomo ...