iscrizionenewslettergif
Valseriana

Cade durante fuoripista alla Baita Cassinelli

Di Redazione24 febbraio 2014 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Cade durante fuoripista alla Baita Cassinelli
Il soccorso alpino in azione

CASTIONE DELLA PRESOLANA — Uno sciatore è caduto mentre faceva fuoripista dalla zona del rifugio Baita Cassinelli, a circa 1300 metri di altitudine. Ha riportato una distorsione al ginocchio.

Il malcapitato non era più in grado di proseguire e quindi le persone che si trovavano con lui hanno chiesto soccorso.

L’allerta è giunto al Centro operativo Cnsas (Corpo nazionale soccorso alpino e speleologico) di Clusone intorno alle 15:00 di oggi, domenica 23 febbraio 2014. Sono subito partiti quattro tecnici della VI Delegazione Orobica, appartenenti alle stazioni di Valbondione, Clusone e Schilpario.

Lo hanno raggiunto in poco tempo e recuperato con la barella danese. Il gruppo si trovava a circa mezz’ora dalla strada principale.

L’uomo è residente a Coccaglio, in provincia di Brescia. È stato affidato all’ambulanza, per gli accertamenti medico sanitari. L’intervento si è concluso alle 17:00.

Furti nelle case: più controlli in Valseriana

Francesca Ferrandino, prefetto di BergamoBERGAMO -- "Lo stato della sicurezza nei territori dei Comuni di Albino, Alzano Lombardo, Aviatico, ...

Carnevale in Valseriana: tutti gli eventi della settimana

Festa di CarnevaleCLUSONE -- Sarà una settimana molto ricca di eventi in Valseriana quella in arrivo. Dal ...