iscrizionenewslettergif
Italia

Ceffone al figlio per brutta pagella: padre denunciato

Di Redazione21 febbraio 2014 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Ceffone al figlio per brutta pagella: padre denunciato
I carabinieri

TRENTO — Abuso di mezzi di correzione o disciplina. E’ l’accusa a cui dovrà rispondere una padre che ha appioppato uno schiaffo fin troppo violento al figlio, a causa della pagella piena di brutti voti.

E’ accaduto ieri in Trentino. Il ragazzo ha riportato una ferita a un labbro e la mamma, strattonata dal coniuge, una contusione a una spalla.

I carabinieri del nucleo radiomobile di Cles, intervenuti sul posto, hanno denunciato l’uomo, straniero, e sono in corso accertamenti per verificare se ci fossero precedenti.

Giovane prostituta violentata per 16 ore

La volante della poliziaFERRARA -- E' stata violentata a turno per 16 ore da quattro uomini in una ...

Sfigurata con l’acido: 20 anni al mandante sono pochi

Lucia Annibali, l'avvocatessa sfigurata con l'acidoPESARO -- Vent'anni di carcere. E' la richiesta della procura della Repubblica di Pesaro per ...