iscrizionenewslettergif
Bassa

Ubriaco minaccia avventori bar con coltelli a serramanico

Di Redazione14 febbraio 2014 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo

E' accaduto in un bar nel centro di Mozzanica. L'intervento dei carabinieri ha scongiurato il peggio

Ubriaco minaccia avventori bar con coltelli a serramanico
I carabinieri

CARAVAGGIO — In evidente stato di ubriachezza ha minacciato gli avventori di un bar con due coltelli a serramanico, puntadoglieli contro. L’ubriaco è stato denunciato dai carabinieri giunti sul posto per evitare il peggio.

E’ accaduto nei giorni scorsi al Bar Italia, nel centro di Mozzanica. L’uomo – un operaio di cinquant’anni milanese, residente a Mozzanica – è entrato nel locale pubblico e con due coltelli ha cominciato a inveire contro le otto persone presenti. Uno studente ha cercato di intervenire per aiutare gli amici ma è stato anch’egli minacciato.

Da qui è partita la richiesta di pronto intervento ai carabinieri di Caravaggio che giunti sul posto hanno fermato l’ubriaco e lo hanno perquisito. Nelle tasche hanno trovato i coltelli a serramanico, che sono stati sequestrati.

Il cinquantenne è stato denunciato a piede libero. Ora dovrà rispondere di porto abusivo di arma bianca, minacce aggravate e ubriachezza molesta.

Spaccata a Urgnano: rubate 100 paia di scarpe

I carabinieri in azioneURGNANO -- Spaccata l'altra sera intorno alle 23 al negozio "Rizzi calzature" di Urgnano, in ...

Muore d’infarto mentre spegne incendio sul tetto

L'ambulanzaROMANO DI LOMBARDIA -- Un incendio a una canna fumaria è costato la vita a ...