iscrizionenewslettergif
Politica

Retroscena: melina dell’Ncd sul sindaco Tentorio

Di Redazione14 febbraio 2014 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo

Giornata di trattative e incontri nel centrodestra sulle candidature a Bergamo e provincia

Retroscena: melina dell’Ncd sul sindaco Tentorio
Il sindaco di Bergamo Franco Tentorio

BERGAMO — Un passo avanti nella giusta direzione. Sono questi i commenti registrati questo pomeriggio a Forza Italia dopo l’incontro con il coordinatore dell’Ncd di Bergamo Angelo Capelli, tornato nella sede di via Frizzoni dopo esserci stato come coordinatore del Pdl per oltre un anno.

Secondo le indiscrezioni filtrate, l’accordo di massima su Tentorio resta valido ma con alcuni distinguo.

La sensazione è che l’Ncd stia facendo melina, per riuscire a strappare le migliori condizioni possibili, pur nella consapevolezza che in città il peso del partito di Alfano non è oggettivamente quello del Monte Everest.

La linea espressa da Forza Italia è stata chiara: tanti voti portati al canestro di Tentorio, tante possibilità di avanzare istanze, poi si vedrà. Una linea che Capelli avrebbe condiviso.

All’ombra delle elezioni, d’altronde, si gioca una partita collegata e altrettanto importante. Quella delle nomine nelle partecipate che pesano non poco sul tavolo delle trattative. Ed è davvero difficile pretendere che un eventuale cambio del quadro politico lasci inalterato o immutato lo status attuale.

Fra i due partiti nati dal vecchio Pdl c’è un’intesa di massima sul sindaco. “Siamo sulla buona strada”, dicono da via Frizzoni. Ma quanto lunga sia ancora questa strada è ancora tutto da vedere.

Quanto alle altre trattative in corso, la Lega (oggi il segretario provinciale Daniele Belotti ha incontrato Forza Italia) vuole due Comuni storici per il Carroccio: Dalmine e Seriate.

Altri negoziati sono in corso in città fra l’Udc di Federico Villa e Forza Italia per convergere sulla candidatura di Tentorio.

Letta si è dimesso. Via alle consultazioni

Enrico Letta e Giorgio NapolitanoROMA -- Il primo ministro Enrico Letta si è dimesso dall'incarico. Il presidente della Repubblica ...

Albino, il Movimento 5 stelle presenta una sua lista

Il Movimento 5 stelle di BergamoALBINO -- Alle imminenti elezioni comunali di Albino il Movimento 5 Stelle si presenterà con ...