iscrizionenewslettergif
Provincia

Rischio valanghe: ecco le strade chiuse

Di Redazione11 febbraio 2014 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Rischio valanghe: ecco le strade chiuse
Un mezzo spalaneve

BERGAMO — Sono quattro le strade messe sotto stretta osservazione dei tecnici della Provincia di Bergamo in seguito al reiterato pericolo del distacco di valanghe che ha costretto alla temporanea chiusura i collegamenti viari in Val Brembana, Valseriana e Val di Scalve.

Provinciale 2 Lenna-Foppolo – Interessato dai provvedimento il tratto che va dal Km 53,700 fino al Km 57,800. Dalle 18 di martedì sera la strada è stata di nuovo chiusa e lo resterà fino alle 7 di mercoledì mattina. Poi apertura fino alle 18. Possibile una successiva chiusura.

Provinciale 49 per Valbondione – Interessato dal rischio valanghe il tratto che va dal km 50,200 al chilometro 51. La strada è stata riaperta per quattro ore nel pomeriggio di martedì, ma dalle 18 e fino alle 6 di mercoledì scatta la nuova chiusura.

Provinciale 61 Sant’Andrea-Vilminore Manna – Il tratto interessato è quello che va dal Km 63,900 al Km 64.500. Dalle 18 di martedì sera è scattata la chiusura fino alla “cessazione della criticità meteo” recita il provvedimento della Provincia.

Ex statale 294 della Valle di Scalve – Il tratto interessato è quello fra i comuni di Schilpario e Vilminore. Dalle 18 di martedì sera è scattata la chiusura ad oltranza e non è prevista la riapertura fino a quando le condizioni meteo non lo permettano.

Cade dal camion: operaio grave

L'ambulanzaBERGAMO -- Incidente sul lavoro ieri mattina a Cenate Sotto, in provincia di Bergamo. Un ...

Pericolo valanghe cessato: riaperte le strade

Riaperte le strade provincialiBERGAMO -- Le favorevoli condizioni meteorologiche hanno fatto svanire il pericolo di valanghe, per cui ...