iscrizionenewslettergif
Sport

L’Atalanta perde 2-0 a Firenze

Di Redazione9 febbraio 2014 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo

I nerazzurri giocano la miglior partita per possesso palla ma non concretizzano

L’Atalanta perde 2-0 a Firenze
Stefano Colantuono, allenatore dell'Atalanta

BERGAMO — Bella e incompiuta. L’Atalanta di mister Colantuono perde per due reti a zero a Firenze, pur giocando probabilmente la sua miglior partita del campionato per assetto tattico.

I viola sono stati abili a portare a conclusione le occasioni che hanno avuto, realizzando un gol per tempo. Il primo su punizione con Ilicic al sedicesimo. Il secondo con Wolski, al 41esimo della ripresa che ha chiuso definitivamente la partita.

Nel mezzo ci sono state due occasioni da rete purtroppo non sfruttate per Jack Bonaventura e purtroppo una sterilità in fase d’attacco da parte dei nerazzurri, con Denis e Moralez praticamente mai pericolosi.

Bene invece il possesso palla che alla fine si è rivelato inutile dal momento che non sono state sfruttate le opportunità per concretizzare. Da segnalare il cartellino rosso affibbiato giustamente a Cigarini per un inutile fallaccio su Hernandez.

Insomma, l’Atalanta stenta ancora a decollare, resta impantanata anche se continua a galleggiare in una posizione di classifica che non consente di dormire sonni tranquilli.

Ibrahimovic: nuovo spettacolare gol (video)

Zlatan IbrahimovicNANTES, Francia -- Nuovo spettacolare gol di Zlatan Ibrahimovic. L'attaccante del Paris Saint Germain ha ...

Olimpiadi: argento a Innerhofer, bronzo a Zoeggeler

Armin Zoeggeler, 6 medaglie in 6 OlimpiadiSOCHI, Russia -- Buon inizio dell'Italia ai Giochi olimpici invernali in corso a Sochi, in ...