iscrizionenewslettergif
Provincia

Ruba parti di uno spazzaneve: preso dai carabinieri

Di Redazione7 febbraio 2014 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Ruba parti di uno spazzaneve: preso dai carabinieri
I carabinieri in azione

BERGAMO — Numerosi interventi in provincia di Bergamo da parte dei carabinieri impegnati nei servizi di controllo del territorio e nella indagini sui reati segnalati in Bergamasca.

A Seriate, i militari dell’Arma hanno tratto in arresto un uomo di 42 anni di origine jugoslava, su ordine di carcerazione disposto dal tribunale di Bergamo.

A Gazzaniga, i carabinieri di Fiorano al Serio insieme ai colleghi di Clusone hanno arrestato un marocchino di 32 anni che dovrà essere estradato per il reato di furto aggravato commesso in Svezia nell’agosto scorso.

A Serina i militari della locale stazione hanno denunciato per furto un uomo di 48 anni, originario di Oltre il Colle. Dopo le indagini, i carabinieri hanno perquisito un deposito attiguo alla sua abitazione e hanno trovato gli oggetti rubati all’inizio del mese di febbraio al passo di Zambla. Ovvero, due pistoni per lama spazzaneve e quattro perni.

Infine a Bagnatica, i carabinieri sono intervenuti per avviare le indagini su una spaccata avvenuta al Bar Felix di via Europa. Nella notte dei malviventi a bordo di un furgone bianco hanno sfondato la vetrina dell’esercizio commerciale ma non sono riusciti a rubare nulla per l’intervento dei militari di Seriate, Trescore e Bergamo.

Maltempo, rinviato lo sciopero dei trasporti

Sciopero dei mezzi pubblici mercoledì 5 febbraio 2014BERGAMO -- E' stato rinviato a data da stabilirsi lo sciopero nazionale dei trasporti pubblici ...

Pericolo valanghe: chiuse le strade per Foppolo e Valbondione

La neve ha provocato blackout in Alta ValserianaBERGAMO -- Le abbondanti nevicate scese nel fine settimana hanno fatto di nuovo scattare l'allarme ...