iscrizionenewslettergif
Italia

Obeso di 350 kg muore attendendo una gru

Di Redazione7 febbraio 2014 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Obeso di 350 kg muore attendendo una gru
Ambulanza

LECCE — Incredibile vicenda a San Cesario, in provincia di Lecce. Un uomo gravemente obeso, arrivato a pesare 350 chilogrammi, è morto di infarto nel suo appartamento in attesa che arrivasse la gru con la quale i vigili del fuoco avrebbero dovuto trasferirlo dalla casa all’ambulanza e quindi all’ospedale.

La barella in dotazione per i grandi obesi può sopportare un peso massimo di 300 chilogrammi. Per questo si era reso necessario chiedere l’intervento dei vigili del fuoco per far uscire il paziente da casa.

Purtroppo la vicenda è finita nel peggiore dei modi.

Esplosione per fuga di gas: crolla palazzina

I pompieri al lavoroPALERMO -- Ci potrebbe essere una fuga di gas all'origine dell'esplosione che questa mattina ha ...

Blitz delle teste di cuoio: Cutrì catturato in 8 secondi

I Gis dei carabinieriMILANO -- Per catturarlo ci hanno messo solo 8 secondi. E' il tempo impiegato dalle ...