iscrizionenewslettergif
Politica

Strasburgo: la Lega contesta euro e Napolitano

Di Redazione5 febbraio 2014 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo

I leghisti espongono striscioni contro la moneta unica che sta strangolando l'Italia

Strasburgo: la Lega contesta euro e Napolitano
Il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano

STRASBURGO, Francia — Hanno esposto striscioni anti-Euro, e fischiato il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano. Palese contestazione da parte della Lega al parlamento europeo di Strasburgo.

Nel suo discorso il presidente ha detto che “non regge più la politica di austerità a ogni costo’ che è stata la ‘risposta alla crisi in zona euro” evidenziando il “circolo vizioso tra politiche restrittive e arretramento delle economie”. Il capo dello Stato ha detto “no a un’agitazione distruttiva contro l’euro e Ue perché dalla costruzione europea nulla può farci tornare indietro”.

Gli eurodeputati della Lega Nord, guidati dal segretario Matteo Salvini, hanno esposto manifesti e striscioni anti-euro interrompendo brevemente il discorso del presidente Giorgio Napolitano all’assemblea plenaria di Strasburgo.

“No euro” e “Euro kills”, era scritto sugli striscioni. Alla contestazione hanno partecipato, oltre al segretario Salvini, il capogruppo Lorenzo Fontana, Mario Borghezio e Mara Bizzotto. Quest’ultima indossa una maglietta con la scritta “Napolitano non è il mio presidente” che gli è stata affidata da un militante prima della partenza per Strasburgo.

I commessi dell’Europarlamento sono intervenuti per sequestrare manifesti e striscioni.

“Napolitano – ha dichiarato Matteo Salvini – è senza vergogna, chi ancora difende questo Euro che ha massacrato lavoro, stipendi e pensioni è in malafede. Il voto di maggio spazzerà via queste euro follie”.

Pd Treviglio: vicini alle famiglie dei lavoratori Lactalis

Erik Molteni, segretario del Pd di TreviglioTREVIGLIO -- "Abbiamo appreso con grande preoccupazione la notizia dell'intenzione di chiudere l'ex stabilimento Invernizzi ...

Il Senato parte civile contro Berlusconi

Il presidente del Senato Pietro GrassoROMA -- Il presidente di Palazzo Madama Piero Grasso ha deciso che il Senato si ...