iscrizionenewslettergif
Sport

Petardi in campo: multa di 30mila euro all’Atalanta

Di Redazione5 febbraio 2014 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Petardi in campo: multa di 30mila euro all’Atalanta
Antonio Percassi

BERGAMO — Trentamila euro di multa. E’ l’ammenda che il giudice sportivo ha deciso di comminare all’Atalanta per il lancio di petardi in campo durante la partita di domenica scorsa al Comunale di Bergamo contro il Napoli.

“Al 22esimo e al 24esimo del primo tempo – si legge nel provvedimento – i sostenitore dell’Atalanta hanno fatto esplodere nel recinto di giuoco due petardi ad alto potenziale, uno dei quali infrangeva un cartellone pubblicitario, i cui frammenti colpivano senza conseguenze lesive un arbitro addizionale, e l’altro provocava effetti contusivi ad un operatore televisivo”.

“La sanzione – conclude il giudice sportivo – è stata attenuata ai sensi dell’ex art. 14 n. 5 in relazione all’art. 13 lettere a) e b) del Codice di giustizia sportiva per avere la società concretamente operato con le forze dell’ordine a fini preventivi e di vigilanza”.

Moto Gp: Simoncelli nella Hall of fame

Marco SimoncelliBERGAMO -- Marco Simoncelli sarà il ventunesimo pilota ad entrare nella Hall of Fame della ...

Ibrahimovic: nuovo spettacolare gol (video)

Zlatan IbrahimovicNANTES, Francia -- Nuovo spettacolare gol di Zlatan Ibrahimovic. L'attaccante del Paris Saint Germain ha ...