iscrizionenewslettergif
Sport

Caso Armstrong: la Procura antidoping convoca Savoldelli

Di Redazione31 gennaio 2014 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo

Il ciclista bergamasco è stato gregario del campione texano nel 2005 e 2006

Caso Armstrong: la Procura antidoping convoca Savoldelli
Paolo Savoldelli

BERGAMO — La Procura antidoping del Coni ha convocato per il 12 febbraio prossimo alle 13 il ciclista bergamasco Paolo Savoldelli, vincitore di due Giri d’Italia.

La convocazione è avvenuta nell’ambito dell’inchiesta dell’Usada (l’Agenzia americana antidoping) su Lance Armstrong, il campione texano che si è visto cancellare i 7 Tour de France vinti in carriera a causa dell’uso di sostanze dopanti.

Nella comunicazione della Procura del Coni è scritto “a seguito degli sviluppi delle indagini in corso, per violazioni della normativa antidoping (artt. 2.2., 2.8. e 3.2. delle Norme Sportive Antidoping)”.

Savoldelli è stato compagno di Armstrong nel team Discovery Channel nel 2005 e 2006. Nel 2005 il “Falco” era gregario dell’americano nella squadra che portò Armstrong al settimo Tour consecutivo di fila: tutti poi revocati per doping.

Sabato sera la grande boxe a Bergamo

Kristian Camino e Luca MessiSTEZZANO -- Si è tenuta questo pomeriggio al centro commerciale Le Due Torri di Stezzano ...

Il Napoli sbaglia, l’Atalanta non perdona: 3-0

German DenisBERGAMO -- Strepitosa vittoria dell'Atalanta al comunale di Bergamo contro il Napoli. Con una doppietta ...