iscrizionenewslettergif
Politica

Il M5s chiede l’impeachment di Napolitano

Di Redazione30 gennaio 2014 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo

La richiesta per le intercettazione fra il presidente e Mancino nella trattativa Stato-mafia

Il M5s chiede l’impeachment di Napolitano
Giorgio Napolitano

ROMA — Il Movimento 5 stelle chiederà oggi la procedura di impeachment per il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano.

La richiesta dovrebbe portare a un procedimento di accusa molto complesso, previsto dall’articolo 90 della Costituzione.

La formazione del “Comitato per i procedimenti d’accusa” rappresenta la prima fase della procedura relativa all’amministrazione della giustizia politica nei confronti di soggetti investiti di responsabilità costituzionali.

L’articolo 90 della Costituzione prevede l’irresponsabilità del Capo dello Stato per gli “atti compiuti nell’esercizio delle sue funzioni, tranne che per alto tradimento o per attentato alla Costituzione”.

La richiesta del M5s riguarda principalmente le intercettazioni tra il Capo dello Stato e Nicola Mancino nell’ambito della cosiddetta trattativa Stato-Mafia. Ma nell’istanza ci saranno, assicurano i Cinque Stelle, anche altre motivazioni.

Il Movimento 5 stelle ha effettuato un sondaggio in rete a cui hanno risposto oltre 20mila cittadini. Per il 60,9 per cento pari a 12.217 voti, l’atto più grave è rappresentato dalla “richiesta di distruzione delle intercettazioni tra il Presidente della Repubblica e Nicola Mancino nell’ambito della cosiddetta trattativa Stato-Mafia”.

Belotti attacca: caro prefetto, non snobbi la Lega

Daniele Belotti, segretario provinciale della Lega NordBERGAMO -- La Lega Nord di Bergamo torna a chiedere un incontro urgente al prefetto ...

Imu-Bankitalia: passa il decreto, bagarre in Aula (video)

Imu-Bankitalia: bagarre in Aula CameraROMA -- E' finita nel mondo più assurdo possibile, con la presidentessa della Camera Laura ...