iscrizionenewslettergif
Bergamo

I medici: Parenzan scolpito nella nostra storia

Di Redazione29 gennaio 2014 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
I medici: Parenzan scolpito nella nostra storia
Lucio Parenzan

BERGAMO — “Una figura che rimarrà scolpita nella storia della comunità medica bergamasca”. Così il presidente dell’Ordine dei medici chirurghi e odontoiatri di Bergamo Emilio Pozzi ha voluto ricordare il professor Lucio Parenzan scomparso tragicamente ieri.

“Aldilà delle indubbie capacità di operatore – continua Pozzi – va ricordata e riconosciuta la sua lucida perizia organizzativa coniugata alla straordinaria visione strategica”.

“Come tutti i precursori ha saputo lasciare un’impronta che ha guidato i suoi collaboratori, e si è concretizzata nella scuola di cardiochirurgia da lui istituita. La sua vitalità impetuosa, sostenuta dalle origini e dalla peculiarità del carattere istriano – prosegue il presidente dei Medici – non si ferma con la sua scomparsa. Siamo certi che l’energia e l’empatia per il prossimo, che ha saputo trasmetterci il professor Parenzan, continueranno a stimolare e guidare la professione di tutti i colleghi”.

Ruba iPhone a minorenne e tenta estorsione

Ruba iPhone a ragazzino e tenta estorsioneBERGAMO -- Ha rubato un iPhone a un minorenne, poi per restituirglielo gli ha chiesto ...

Tenta rapina in un bar: marocchino arrestato

I carabinieriBERGAMO -- Ha fatto incetta di cibarie dagli espositori del bar. Poi ha minacciato il ...