iscrizionenewslettergif
incubatore-728x90gif
Politica

Aggressioni sui treni: interrogazione della Lega

Di Redazione24 gennaio 2014 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Aggressioni sui treni: interrogazione della Lega
Giacomo Stucchi

BERGAMO — In seguito alle aggressioni avvenute nell’ultimo periodo a bordo di convogli ferroviari sulla tratta Bergamo-Milano, il senatore bergamasco della Lega Nord Giacomo Stucchi ha deciso di presentare un’interrogazione parlamentare al ministro dell’Interno Angelino Alfano e al ministro dei trasporti Maurizio Lupi.

“Sempre più spesso sulla tratta ferroviaria Bergamo-Milano si verificano episodi di violenze e aggressioni a danno dei lavoratori pendolari e degli studenti, che subiscono furti e abusi da parte di malviventi” si legge nel documento.

“Nelle ultime settimane tali episodi si stanno intensificando, terrorizzando gli utenti che sono costretti a viaggiare sulla tratta Bergamo-Milano. Alcuni degli episodi: una ragazza di 25 anni aggredita sul treno alla stazione di Treviglio per il furto della borsa; una donna di 30 anni che ha subito il furto del cellulare all’altezza della stazione di Arcene; una donna trentenne e un uomo giapponese di 23 anni derubati del loro pc portatile in prossimità della fermata ferroviaria di Verdello-Dalmine; una donna è stata derubata del proprio pc alla stazione di Pioltello”.

“Dalle testimonianze di coloro che hanno assistito alle aggressioni e da quanto riferiscono le vittime, che in alcuni casi hanno riportato anche danni fisici dovuti alle colluttazioni, i malviventi sarebbero ragazzi di nazionalità non italiana”.

Per questo Stucchi chiede ai ministri “quali urgenti misure intendano adottare al fine garantire la sicurezza dei cittadini sui treni, che operano sulla tratta ferroviaria Bergamo-Milano, ad alta frequentazione di lavoratori pendolari e di studenti, vittime di episodi di violenza da parte di malviventi, che agiscono indisturbati”.

Bergamo, operativa la nuova sede di Forza Italia

Forza Italia Bergamo, foto di gruppoBERGAMO -- Da oggi è operativa la nuova sede provinciale di Forza Italia. Lo rende ...

Pia Locatelli: legge elettorale penalizza le donne

Pia LocatelliROMA -- “Un conto è dichiarare che la nuova legge elettorale va verso la democrazia ...