iscrizionenewslettergif
Politica

Tentorio piace a un terzo dei lettori di centrodestra

Di Redazione22 gennaio 2014 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo

Secondo il sondaggio di Bergamosera, il sindaco è scelto da uno su tre, dei mille lettori che hanno partecipato alla consultazione

Tentorio piace a un terzo dei lettori di centrodestra
Il sindaco di Bergamo Franco Tentorio

BERGAMO — Franco Tentorio è stato scelto da un terzo dei lettori che hanno partecipato al sondaggio lanciato da Bergamosera. E’ questo il dato più eclatante emerso dalla nostra consultazione online dei giorni scorsi.

Consultazione che non pretende di avere i crismi dell’assoluta scientificita’, ma che con i suoi mille e passa voti – derivati dal bacino, tendenzialmente di centrodestra, del nostro giornale -, consente di ottenere spunti interessanti per una prima analisi macro.

Innanzitutto, dicevamo, il sindaco non gode di consenso unanime fra l’elettorato di centrodestra. Solo il 33 per cento, uno su tre, lo sceglierebbe di prim’acchito.

Il resto del campione orienta la sua scelta su altri candidati, sintomo che qualcosa non ha funzionato fra il sindaco e i suoi elettori in questi anni o che la voglia di cambiare guida alla città è preponderante.

A venire in aiuto a Tentorio, però, potrebbe essere la squadra. Qualora fosse composta da elementi di riconosciuta autorevolezza, nonché capacità di raccogliere consenso, le quotazioni del sindaco ne trarrebbero indubbio giovamento.

Certo più facile a dirsi che a farsi, ma questo starebbe a dimostrare l’allargamento dell’analisi a Giuseppe Petralia (15 per cento), Gianfranco Ceci (8 per cento) e finanche Carlo Saffioti (11 per cento), uomini che con il sindaco hanno condiviso il loro percorso politico in questi anni. Sommando il loro gradimento, come peraltro prevede il sistema di voto, il consenso per Tentorio&C sale al 67 per cento. Con un problema in seconda battuta, però, quando una volta vinte le elezioni, ognuno farà sentire il suo peso in chiave governabilità.

Ma restando al periodo preelettorale, rimane sempre una parte decisamente consistente del campione di centrodestra che proprio di Tentorio non ne vuole sapere. Digressione: è qui che andrà a pescare probabilmente Giorgio Gori – candidato del centrosinistra decisamente “atipico” per storia personale ma uomo nuovo per il panorama politico bergamasco -, per tamponare eventuali emorragie di voti a sinistra del suo schieramento e alla fine fare la differenza.

Sulla scelta di “Altri candidati”, probabilmente pesano le condizioni della città e il logoramento dovuto alla crisi economica che portano alla tendenza, inevitabile, di gettare con l’acqua anche il bambino. Questo potrebbe aver spinto una fetta consistente di lettori, il 22 per cento del campione, a votare per “altri”, oppure per l’unico candidato veramente alternativo al gruppo che era Alberto Bombassei (10 per cento).

Ora, confidare esclusivamente nella forza di trascinamento delle Europee, per gli strateghi di via Frizzoni potrebbe rivelarsi un errore fatale. Certo Berlusconi metterà in campo tutta la propaganda di cui dispone, quindi teoricamente potrebbe far guadagnare qualche punticino anche a Tentorio. Ma in chiave anti-euro, il Movimento 5 stelle risulta decisamente più credibile, e quindi non è escluso che alla fine non riesca ad erodere consenso a centrodestra. Se in più ci mettiamo Gori, che non dispiace al centro con cui “certosinamente” dialoga da due anni, la corsa per Tentorio, peraltro ottimo pedalatore, è decisamente in salita.

Inoltre la storia non rema a favore dell’attuale sindaco. Negli ultimi vent’anni, ovvero dopo il declino della Dc, Bergamo ha sempre scelto l’alternanza e un cambio di rotta a Palazzo Frizzoni. Nessuno dei sindaci che si sono succeduti dal 1995 (Vicentini, Veneziani, Bruni) è stato rieletto al secondo mandato. A Tentorio il compito di interrompere l’avversa serie.

Treviolo: Zanchi candidato delle Lega

Masper e ZanchiTREVIOLO -- Il gruppo Lega Nord/Lista Civica Comune della libertà ha scelto il proprio candidato ...

Giorgio Gori ricorda Ferruccio Piazzoni

Giorgio GoriBERGAMO -- Riceviamo e pubblichiamo questo intervento del candidato sindaco di Bergamo del centrosinistra Giorgio ...