iscrizionenewslettergif
Provincia

Rischio valanghe: ecco le strade riaperte

Di Redazione22 gennaio 2014 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Rischio valanghe: ecco le strade riaperte
Strade riaperte in provincia di Bergamo

BERGAMO — Ecco l’aggiornamento sulla percorribilità delle strade provinciali interessate dai provvedimenti di limitazione al transito per il rischio valanghe.

Le verifiche effettuate dal geologo incaricato dalla Provincia sulle condizioni dei versanti innevati hanno permesso di accertare una stabilizzazione del manto nevoso e, quindi, hanno escluso la necessità di un distacco pilotato come è avvenuto ieri.

Prosegue comunque l’azione di monitoraggio e controllo da parte della Provincia sull’intero territorio montano.

La strada provinciale 25 “San Giovanni Bianco-Val Bordesigli” è stata riaperta al transito in data odierna, a partire dalle ore 12:00 (dalla progr.va km. 45+200 alla progr.va km. 46+100 in comune di Vedeseta);

La strada provinciale 61 “S.Andrea-Vilminore-Manna” è stata riaperta al transito in data odierna, a partire dalle ore 17:00 (dalla progr.va km. 63+500 alla progr.va km. 64+500 in comune di vilminore di scalve);

La provinciale della “Valle di Scalve” è stata riaperta al transito in data odierna, a partire dalle ore 17:00 (tra la progr.va km. 35+750 alla progr.va km. 36+400 nei comuni di Schilpario e Vilminore di Scalve).

Dopo il monitoraggio notturno da parte del Soccorso Alpino e del volontariato di Protezione civile, si conferma la apertura al transito della provinciale SP 49 “Valle Seriana Superiore” a Valbondione.

Beccato con dosi di cocaina: marocchino arrestato

I carabinieri in azioneMONTELLO -- Detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. Con questa motivazione i carabinieri ...

“Soffiano” l’appartamento al proprietario: 3 romeni denunciati

I condomini di ZingoniaZINGONIA -- Hanno forzato la porta d'ingresso di un appartamento dentro il celebre condominio "Anna ...