iscrizionenewslettergif
Politica

Stucchi: non è un problema di sbarramento ma democrazia

Di Redazione21 gennaio 2014 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Stucchi: non è un problema di sbarramento ma democrazia
Giacomo Stucchi

ROMA — “Siamo per il superamento dell’attuale sistema bicamerale e quindi per una sola Camera politica. Ma proprio per questo la nuova legge elettorale deve essere la più rappresentativa possibile”. Lo ha detto il presidente del Copasir e senatore bergamasco della Lega Nord, Giacomo Stucchi, intervenendo al programma tv de La7 “L’aria che tira”.

“Va bene che il nuovo sistema di voto – continua l’esponente del Carroccio – favorisca le coalizioni e la governabilità, con un premio di maggioranza limitato, se serve; ma preoccupano le aggregazioni tra i grandi partiti se queste dovessero condizionare i partiti minori. Non è un problema di sbarramento che, la Lega Nord supererà ma di democrazia”, conclude Stucchi.

Terremoto nel Pd: Cuperlo si dimette

Gianni Cuperlo del PdROMA -- Dopo le divergenze in direzione nazionale del partito, Gianni Cuperlo si dimette da ...

Treviolo: Zanchi candidato delle Lega

Masper e ZanchiTREVIOLO -- Il gruppo Lega Nord/Lista Civica Comune della libertà ha scelto il proprio candidato ...