iscrizionenewslettergif
Provincia

Beccato con dosi di cocaina: marocchino arrestato

Di Redazione21 gennaio 2014 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Beccato con dosi di cocaina: marocchino arrestato
I carabinieri in azione

MONTELLO — Detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. Con questa motivazione i carabinieri di Calcinate, in provincia di Bergamo, hanno arrestato un marocchino di 34 anni.

Ieri sera verso le 18:40 durante un controllo in viale Papa Giovanni XXIII a Montello, i militari dell’Arma hanno trovato addosso all’uomo tre grammi di cocaina, suddivisa in 5 dosi pronte per lo spaccio.

Oltre alla droga, l’uomo aveva con sé 1630 euro e 50 dollari americani. Il marocchino, colto in flagranza di reato, verrà giudicato per direttissima.

Valbondione e Foppolo: strade sotto monitoraggio

I tecnici del soccorso alpino a ValbondioneVALBONDIONE -- Mentre la strada provinciale che conduce a Foppolo è rimasta chiusa la scorsa ...

Rischio valanghe: ecco le strade riaperte

Strade scivolose nelle valli bergamascheBERGAMO -- Ecco l'aggiornamento sulla percorribilità delle strade provinciali interessate dai provvedimenti di limitazione al ...