iscrizionenewslettergif
Esteri

L’Iran ferma l’arricchimento dell’uranio

Di Redazione20 gennaio 2014 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
L’Iran ferma l’arricchimento dell’uranio
Un impianto nucleare iraniano

TEHERAN, Iran — Come stabilito dagli accordi di Ginevra, l’Iran avrebbe fermato l’arricchimento dell’uranio al 20 per cento nelle centrifughe dei suoi siti nucleari. Lo ha reso noto il responsabile dell’ente atomico iraniano Ali Akbar Salehi.

Lo stop all’arricchimento dell’uranio è previsto dall’accordo semestrale tra l’Iran e le potenze del ‘5+1’ raggiunto a novembre e messo a punto una settimana fa.

“La sospensione volontaria di arricchimento dell’uranio al 20 per cento è l’iniziativa principale che prenderemo oggi alle 12.00 (9 italiane)”, ha detto Ali Akbar Salehi.

L’accordo prevede sei mesi di stop all’arricchimento in cambio di un alleggerimento delle sanzioni.

Marò: Corte suprema si riunirà il 3 febbraio

I due marò italiani al tribunale indianoNEW DELHI, INDIA -- Ancora qualche giorno per le trattative, nel tentativo di liberare i ...

Spazio, il risveglio di Rosetta

rosettaDARMSTADT, Germania -- Dopo 31 mesi di ibernazione nello spazio siderale, la sonda europea Rosetta ...