iscrizionenewslettergif
incubatore-728x90gif
Valseriana

Blackout in Alta Valseriana: Enel al lavoro

Di Redazione17 gennaio 2014 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Blackout in Alta Valseriana: Enel al lavoro
Nevicata

BERGAMO — Il maltempo sta provocando blackout nelle valli bergamasche. Il personale Enel è a lavoro da questa mattina per rialimentare la clientela interessata dalle interruzioni di corrente.

Colpiti nel Bergamasco la Val Seriana, Val Brembana e Val di Scalve e alcuni comuni della provincia di Como (San Nazzaro, Valsolda, Val Cavargna, Val d’Intelvi) e di Varese (Masciago Primo, Porto Ceresio).

I paesi della Bergamasca colpiti dal blackout sono Valbondione, Gromo San Marino di Gandellino, Fiumenero, Valgoglio.

Circa 100 tecnici Enel sono impegnati nella soluzione dei disservizi e nelle riparazioni che hanno interessato linee ed impianti elettrici localizzati a circa 1000 metri di quota e colpiti dal peso della neve che ha formato manicotti sui conduttori e dalla caduta degli alberi, presenti al di fuori delle fasce dove Enel provvede regolarmente allo sfalcio.

In queste ore l’impegno di Enel è quello garantire, entro sera, la rialimentazione della clientela coinvolta. In questo momento per oltre l’80 per cento dei clienti il servizio è tornato regolare.

Pronti circa 5 gruppi elettrogeni per le situazioni in cui, a causa dell’inaccessibilità dell’area e delle condizioni meteo avverse, non sarà possibile effettuare la riparazione del guasto.

Promoserio: il gruppo Industry sceglie Fratta

Guido FrattaPONTE NOSSA -- Il Gruppo Industry di Promoserio ha provveduto ad eleggere con 38 voti ...

Picchia la ex convivente italiana: arrestato kosovaro

I carabinieriCASNIGO -- Un kosovaro di 24 anni, residente a Rovato, è stato arrestato dai carabinieri ...