iscrizionenewslettergif
Economia

Borsa, Milano risale ai livelli del luglio 2011

Di Redazione16 gennaio 2014 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Borsa, Milano risale ai livelli del luglio 2011
La Borsa di Milano

MILANO — Non accadeva dal luglio 2011. L’indice Ftse Mib della Borsa di Milano rivede la soglia dei 20.000 punti (+1,4 per cento a 20.008).

Il listino non viaggiava su questi livelli da prima della crisi del debito sovrano con lo spread che cominciò la sua impennata arrivata oltre i 500 punti base.

Piazza Affari si avvicina a nuovi massimi dal luglio del 2011 prima dell’esplosione dello spread per la crisi del debito. Il Ftse Mib segna un rialzo dello 0,97 per cento a 19.921 punti, poco sotto quota 20.000 superata l’ultima volta il 5 luglio di 2 anni fa.

I prezzi alla produzione negli Stati Uniti a dicembre sono saliti dello 0,4 per cento. Il dato è superiore alle attese degli analisti che scommettevano su un aumento dello 0,1 per cento. Nel 2013 sono aumentati dell’1,2 per cento, l’incremento minore dal 2008.

L’indice Empire Manifacturing, l’indicatore che segnala l’andamento del settore industriale nello stato di New York, a gennaio si è attestato a 12,5. Il dato è superiore alle attese degli analisti.

Ecco la nuova banconota da 10 euro

La nuova banconota da 10 euroFRANCOFORTE, Germania -- Sono state presentate quest'oggi a Francoforte le nuove banconote da 10 euro ...

Irregolare uno scontrino fiscale su tre

La Guardia di finanzaROMA -- In Italia uno scontrino su tre emesso è irregolare. Degli oltre 400mila controlli ...