iscrizionenewslettergif
Poesie

“Aritmia” di Lucianna Argentino

Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
“Aritmia” di Lucianna Argentino
Poesia

Accanto a te s’adagia
la nostalgia della parola
oltre l’aspirazione a dire
sentimenti convergenti
sui quali accordarci
per questo tratto di strada.

Eppure a situazioni estreme
non sempre s’accordano
estreme soluzioni,
sintesi di reciproca latitanza
su questo teatro un po’ stantio.

L’aritmia del cammino
mantiene i nostri fianchi sconosciuti
e l’addio sarà il sopraggiungere
d’improvvisa stagione
lungo cui non ingannerò il destino
nel seppellire i reconditi antefatti
di quando non so più dove guardare
e confondo l’orizzonte con la mia mano.

“Sei tu” di Paulo Coelho

f_amantim_519c194Mi spingi oltre i miei limiti e sento di vivere appieno la mia stessa vita, ...

“Nel mutar degli anni” di Algernon Charles Swinburne

PoesiaNel mutar degli anni, nella spirale delle cose, nel clamore, nel rumore della vita futura, noi, bevendo ...