iscrizionenewslettergif
Provincia

Algerino arrestato per furto aggravato

Di Redazione13 gennaio 2014 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Algerino arrestato per furto aggravato
I carabinieri in azione

ZINGONIA — I carabinieri di Zingonia hanno tratto in arresto un algerino di 33 anni condannato per furto aggravato dal tribunale di Bergamo.

L’uomo, celibe, nullafacente e privo di permesso di soggiorno, deve espiare una pena residua di 6 mesi e 20 giorni di reclusione. Bloccato dai militari dell’Arma, l’extracomunitario è stato portato nel carcere di Bergamo.

Rapina all’Eurospin di Ranica

I carabinieriRANICA -- Rapina al supermercato Eurospin di via Marconi a Ranica. Due banditi a volto ...

Nuovo contratto per 30mila artigiani bergamaschi

Gigi Petteni, segretario regionale della CislBERGAMO -- I lavoratori lombardi del settore artigianato avranno il salario di produttività e un ...