iscrizionenewslettergif
Esteri

Vortice polare sugli Usa: 50 sottozero nel Nordest

Di Redazione7 gennaio 2014 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Vortice polare sugli Usa: 50 sottozero nel Nordest
Un'auto completamente ghiacciata a Minneapolis

NEW YORK, Usa — Temperature mai raggiunte prima. Continua l’ondata di freddo, la più intensa degli ultimi decenni, che sta investendo gli Stati Uniti.

In alcune zone del Nordest la colonnina di mercurio scenderà a livello record e nelle prossime ore raggiungerà i 50 gradi sottozero, spiegano gli esperti.

La popolazione interessata dall’ondata di gelo è di circa 140 milioni di persone in oltre 20 Stati. Sono le conseguenze di un vortice di aria polare che è penetrato attraverso il Midwest degli Stati Uniti per poi diffondersi al resto del paese.

Oggi scuole chiuse scuole. Il freddo è talmente intenso da congelare quasi all’istante la pelle esposta, provocando acutissimo dolore.

Mezza nazione è così andata in letargo forzato. Pochi quelli che hanno osato uscire avventurandosi a temperature bassissime. Nel centro di Minneapolis le temperature hanno raggiunto 23°C sottozero e di seguito, con le folate di vento, sono arrivate a meno 48.

Fortissimi disagi nel trasporto aereo: 3.399 i voli già cancellati oggi, con 4.900 voli in ritardo. E a peggiorare la situazione è l’emergenza influenza in almeno 15 Stati, che ha già fatto registrare alcune vittime.

Schumacher: leggero miglioramento

Michael SchumacherGRENOBLE, Francia -- Migliorano leggermente le condizioni di salute di Michael Schumacher, ricoverato in coma ...

Attrice e modella uccisa durante una rapina

Monica Spear in vacanza con la famigliaCARACAS, Venezuela -- Una tragica rapina. E' morta così, insieme al marito, l'attrice, modella ed ...