iscrizionenewslettergif
Advisor

Investimenti: le incertezze d’inizio 2014

Di Filippo Quarti7 gennaio 2014 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo

Nella nuova puntata di Advisor, l'analisi del quadro che per quest'anno si presenta ancora difficile

Investimenti: le incertezze d’inizio 2014
I dati sull'economia

Il 2014 potrebbe rivelarsi ancora più complesso del 2013, proponendo uno scenario in cui i tassi americani a 10 anni potrebbero ancora apprezzarsi, magari facendo ripartire il dollaro al rialzo e rendendo difficile anche il percorso dell’equity, forse ormai davvero troppo cara.

Gestire i portafogli tenendo la volatilità sotto controllo mentre le obbligazioni non hanno ancora trovato il loro punto di atterraggio, è un’operazione molto difficile. La partita del 2014 si gioca tutta lì: capire quando il rendimento del decennale americano sarà di nuovo abbastanza appealing per le mandrie degli asset manager (per stare con Bill Gross).

A quel punto delle due l’una: o l’economia sulle spinte del QE e dei tassi a zero sarà ripartita talmente forte da giustificare nuovi rialzi, e quindi le mandrie continueranno a restare sui pascoli pericolosi, ma molto appetitosi delle Borse, oppure i bisonti faranno marcia indietro e decideranno di accontentarsi dell’erba delle obbligazioni. A quel punto vorranno obbligazioni molto senior e Borse e obbligazioni di bassa qualità ritorneranno a bruciare nell’inferno dell’estate 2011.

Con la compilazione del form sottostante il report completo elaborato da SofiaSGR.

 

 

Per leggere gratuitamente l'analisi completa dei mercati finanziari, compila il form sottostante.

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Recapito

Il documento è redatto al solo scopo informativo e non è diretto né costituisce in alcun modo una sollecitazione al pubblico risparmio o un incoraggiamento ad alcuna forma di investimento o speculazione. Chiunque ne faccia uso diverso da quello per cui è stato pensato se ne assume piena responsabilità.

Acconsento al trattamento per l'invio dell'analisi in oggetto.

Acconsento alla cessione dei dati esclusivamente a Sofia SGR per le finalità visibili attraverso l'advertising presente nella pagina.

Mercati: Usa e Germania guidano la ripresa

La Borsa tedescaCominciamo la giornata con la notizia probabilmente più importante delle ultime settimane: la Fed nella ...

La Fed rivede al rialzo le previsioni di crescita

Ben Bernanke, numero uno della FedNella giornata di ieri sono stati pubblicati i dati relativi al credito al consumo, diminuito ...