iscrizionenewslettergif
Italia

Valanghe: un morto e un ferito sulle Alpi

Di Redazione27 dicembre 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo

Le slavine a Bardonecchia e in Val d'Aosta. Vittima un ragazzo di 24 anni

Valanghe: un morto e un ferito sulle Alpi
Una valanga

AOSTA — Un morto e un ferito. E’ il drammatico bilancio delle valanghe sulle Alpi, dovute alle abbondanti nevicate cadute ieri.

Uno sciatore di 24 anni è morto travolto da una slavina sulle montagne di Bardonecchia. Si tratta di un ragazzo francese di Annecy. Il giovane è stato trovato dal soccorso alpino, è stato rianimato per oltre un’ora dal 118 e poi trasportato in elicottero al Cto di Torino. E’ morto all’arrivo in ospedale: le sue condizioni erano disperate.

Il ferito invece sulle montagne della Bassa Val d’Aosta. Si tratta di uno sciatore travolto da una piccola slavina mentre faceva fuoripista a Champorcher.

Faceva parte di un gruppo che ha involontariamente provocato la valanga. Il ferito è stato rianimato sul posto e trasportato all’ospedale di Aosta. Le sue condizioni – secondo quanto si è appreso – non sono gravi. Sul posto è intervenuto il Soccorso Alpino valdostano.

Natale lontano dalla patria per i due Marò

I due marò italiani al tribunale indianoROMA -- "Oggi è la vigilia del Santo Natale, per noi italiani e cattolici è ...

Terremoto: sciame sismico in Campania

scossa, sisma, terremoto, calabriaNAPOLI -- Centotrenta scosse di assestamento nel giro di due giorni. una ventina solo nella ...