iscrizionenewslettergif
incubatore-728x90gif
Controcorrente

Le evoluzioni canore del ministro dell’Economia

Di Redazione23 dicembre 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Le evoluzioni canore del ministro dell’Economia
Il ministro dell'Economia Fabrizio Saccomanni

Ha un bel dire il ministro dell’Economia Saccomanni. “Leggendo la stampa stamattina sembrava di sentire il Requiem di Verdi – ha affermato -, ma in Italia oggi molti cantano ‘all’alba vincerò’ e spero l’anno prossimo canteremo ‘L’inno alla gioia’”.

Ci piacerebbe sapere quale alba e quali festanti cantori il ministro abbia mai visto. Noi, molto modestamente, siamo convinti che in Italia “nessun dorma” sonni tranquilli e ogni connazionale abbia un “mistero chiuso in sé”: dove abbia trovato la pazienza di sopportare le “romanze” diffuse a mezzo stampa dai ministri.

Quanto all’inno alla gioia, non crediamo ci sarà un solo italiano disposto a cantarlo dopo questi anni. Se non altro per paura che gli tassino anche la voce.

Largo Barozzi: pacco e contropacco

L'area del vecchio ospedale di BergamoSembrano quasi un coro i commenti di giubilo per la vendita della zona di Largo ...