iscrizionenewslettergif
Italia

N’drangheta: raffica di arresti in Lombardia

Di Redazione18 dicembre 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo

Su richiesta della Dda di Milano. Operazione in corso

N’drangheta: raffica di arresti in Lombardia
I carabinieri in azione

MILANO — Raffica di arresti in Lombardia su richiesta della Dda di Milano. A quanto riferito dai Carabinieri, che stanno eseguendo arresti e perquisizioni, si tratta di esponenti ritenuti vicini al clan Mancuso, accusati di estorsione aggravata dal metodo mafioso.

L’indagine, denominata ‘Grillo parlante 2’, secondo quanto si è appreso fa specifico riferimento al fenomeno ”dell’infiltrazione mafiosa nel tessuto economico-imprenditoriale locale” della Lombardia, argomento al centro ieri, a Milano, della Commissione Antimafia.

Nasce dall’attività investigativa conclusa nell’ottobre del 2012, quando furono arrestati 23 soggetti ritenuti appartenenti o collegati alla criminalità organizzata di origine calabrese operante in Lombardia vicini alla cosca Mancuso, attiva stabilmente in Milano e provincia. I carabinieri del Comando provinciale di Milano stanno eseguendo le ordinanze, oltre che in Lombardia, anche in alcune province del Sud Italia.

Tir travolge 8 auto: 12 feriti sulla A3

La Salerno-Reggio CalabriaSALERNO -- Grave incidente stradale che avrebbe potuto avere conseguenze ben peggiori ieri pomeriggio sulla ...

Serial killer in permesso premio evade da Genova

Bartolomeo GaglianoGENOVA -- E' stato condannato per tre omicidi, due prostitute e un omosessuale, ed era ...