iscrizionenewslettergif
Esteri

Francia, ex ministro nei guai per frode

Di Redazione18 dicembre 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Francia, ex ministro nei guai per frode
Claude Gueant

PARIGI, Francia — L’ex ministro degli Interni del governo Sarkozy, Claude Gueant, è stato posto in stato di fermo oggi dalla polizia francese.

Secondo le indagini il ministro avrebbe percepito bonus in contanti fra il 2002 e il 2004, quando era capo di gabinetto dello stesso Sarkozy.

Gueant è accusato di frode. Secondo l’inchiesta avrebbe incassato 10mila euro non dichiarati, ogni mese. Il politico si è giustificato dicendo che il denaro serviva a pagare i bonus agli ufficiali della sicurezza di Sarkozy.

Fermato anche Michel Gaudin, ex direttore generale della polizia, attualmente capo di gabinetto di Sarkozy.

Tre kamikaze contro base Usa: morti e feriti

La base di TorkhamKABUL, Afghanistan -- Nuovo attacco kamikaze dei talebani contro una base americana. Tre kamikaze uomini ...

Cieco cade sui binari del metrò: salvo

La metropolitana di New YorkNEW YORK, Usa -- Si è miracolosamente salvato rimanendo immobile nel fossato fra i binari ...