iscrizionenewslettergif
Politica

Fontana: Napolitano non è arbitro imparziale

Di Redazione17 dicembre 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo

Il deputato di Forza Italia critica il Presidente: non ha preso in considerazione atto di clemenza per Berlusconi

Fontana: Napolitano non è arbitro imparziale
Gregorio Fontana

ROMA — “Io e i colleghi di Forza Italia presenti al Quirinale non ce ne siamo andati via durante il discorso del presidente Napolitano solo per rispetto del luogo in cui ci trovavamo”. Lo ha detto il deputato bergamasco di Forza Italia Gregorio Fontana.

“Ci si chiede a che titolo il Presidente si sia appellato al senso di responsabilità altrui, quando lui stesso avrebbe avuto la possibilità
di favorire un clima di dialogo e di pacificazione e s’è ben guardato dal farlo, non prendendo in considerazione la possibilità di un atto
di clemenza nei confronti del presidente Berlusconi” ha aggiunto Fontana.

“Le parole da lui usate nei confronti del fondatore e leader di Forza Italia hanno confermato quel che ormai è sotto gli occhi di tutti: il Presidente Napolitano non esercita un ruolo di garanzia, non è un arbitro imparziale, e non è estraneo alla realizzazione del disegno
politico-giudiziario e mediatico che ha portato alla decadenza di Silvio Berlusconi dalla carica di senatore” ha concluso il deputato di Forza Italia.

Rimborsi: chiesta archiviazione per Belotti, Bettoni e Begnini

Daniele BelottiBERGAMO -- La Procura di Milano ha chiesto l’archiviazione della posizione di 33 tra consiglieri ...

Nuovo Centrodestra, cena di Natale con Lupi

Da sinistra: Capelli, Lupi, ManganoTREVIGLIO -- Circa 200 persone hanno partecipato alla cena di Natale di Casirate d'Adda che ...