iscrizionenewslettergif
Provincia

Cade nel Brembo: donna rischia di morire

Di Redazione16 dicembre 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo

E' accaduto ieri pomeriggio intorno alle 15. La donna recuperata dal Saf

Cade nel Brembo: donna rischia di morire
I sommozzatori dei vigili del fuoco

ALMENNO SAN SALVATORE — I vigili del fuoco del Saf (Soccorso alpino fluviale) hanno tratto in salvo una donna di 40 anni che ieri pomeriggio verso le 15 è finita nel fiume Brembo.

Secondo la prima ricostruzione dei fatti, la donna, di corporatura massiccia, stava camminando su uno degli sbarramenti del fiume che ci sono fra Villa d’Almé e Almenno San Salvatore quando è finita in acqua.

La poveretta si è incastrata in una buca della profondità di un metro e mezzo e rischiava di morire per ipotermia, a causa della temperatura dell’acqua.

Per fortuna è stata vista da un passante che ha dato l’allarme ai carabinieri di Villa d’Almé che sono subito intervenuti sul posto insieme ai vigili del fuoco.

Sono stati questi ultimi a toglierla dai guai. La donna è stata portata da un’ambulanza del 118 all’ospedale di Bergamo.

Mantovani: voglio elicotteri di soccorso anche di notte

L'elicottero di soccorsoBERGAMO -- "Voglio che gli elicotteri di soccorso possano alzarsi in volo anche di notte ...

Strade scivolose nelle valli: raffica di incidenti

Strade scivolose nelle valli bergamascheBERGAMO -- Un auto fuori strada in Val Serina. Uno scontro fra due auto a ...