iscrizionenewslettergif
Bergamo

Agenti immobiliari: come rendere attraenti le case

Di Redazione15 dicembre 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo

La Fiaip Bergamo organizza un corso di home staging lunedì

Agenti immobiliari: come rendere attraenti le case
Home staging

BERGAMO — Le nuove frontiere del marketing immobiliare. E’ questo il tema del seminario organizzato da Fiaip Bergamo che si terrà lunedì 16 dicembre, a partire dalla 9.45 a Bergamo, nella sede provinciale di via Milano 1A.

“Home staging per l’agente immobiliare professionale” questo il titolo del seminario che spiegherà agli operatori come preparare al meglio gli immobili per servizi fotografici e visite dei clienti.

La pratica dell’home staging arriva dagli Stati Uniti dov’è molto diffusa. “Il tema, oggi molto dibattuto – spiega il presidente di Fiaip Bergamo Giuliano Olivati – è importante per far acquisire agli agenti immobiliari italiani qualche trucco del mestiere che ci consente di fare fotografie commercialmente valide degli immobili in vendita e prepararli in modo efficace per la visita dei clienti”.

“Negli Stati Uniti, dove la crisi ha morso il mercato immobiliare prima e molto più profondamente che da noi, nessun agente immobiliare accetterebbe di mostrare case sporche, disordinate, con mobili arraffazzonati e accatastati come spesso siamo costretti a fare noi nella civilissima Italia. Impariamo dagli americani qualche dritta per non far scappare i clienti dagli immobili che presentiamo loro: in una fase di mercato come quella attuale non ce lo possiamo proprio permettere”, prosegue Olivati.

“Questa è la prima ragione dell’inserimento della materia home staging nel piano formativo Fiaip Lombardia (Standard UNI EN 15733 Art 6.2.1.2): evitando americanate ed eccessi televisivi, forniamo agli agenti immobiliari professionali i principi base per rendere accoglienti e attraenti le case che ci vengono affidate per la vendita o l’affitto, aiutando i consumatori a proiettarsi negli ambienti e capire se si tratta della casa giusta per le loro esigenze”.

Abusò di una ragazza: quattro anni al kosovaro

Uno striscione appeso a Santa CaterinaBERGAMO -- La corte d'appello ha confermato quattro anni di reclusione per Vilson Ramaj, il ...

Bergamo, modifiche alla viabilità

L'Esselunga di via CorridoniBERGAMO -- La terza Commissione consiliare nei giorni scorsi ha dato il via libera ad ...