iscrizionenewslettergif
Politica

Matteo Renzi e la speranza di Berlusconi

Di Redazione10 dicembre 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo

Il Cavaliere chiama il neosegretario e si complimenta: spero che il Pd possa diventare un partito socialista liberale europeo

Matteo Renzi e la speranza di Berlusconi
Silvio Berlusconi

ROMA — E’ stato fra quelli che si è complimentato. Silvio Berlusconi ieri sera ha chiamato Matteo Renzi e gli ha fatto le congratulazioni per l’elezione a segretario del Partito Democratico.

“Sei stato bravissimo – gli ha detto il Cavaliere -. Spero che finalmente con te il Pd possa diventare un partito socialista liberale e di stampo europeo”.

Ieri a tarda sera, dopo la convention azzurra all’auditorium della Conciliazione, Berlusconi, era a cena con alcuni esponenti di Club Forza Silvio e la compagna Francesca Pascale in un ristorante del centro di Roma.

Intorno alla mezzanotte, riferiscono alcuni presenti, il Cavaliere avrebbe chiamato Matteo Renzi incoronato dai gazebo qualche ora prima nuovo segretario del Pd per complimentarsi con lui.

Il leader azzurro sarebbe rimasto colpito dall’intervento fatto dal neo leader dei Democrat. Tant’è che prima della telefonata avrebbe definito il sindaco di Firenze “un grande comunicatore”.

Pd, tutti gli uomini (e le donne) di Matteo Renzi

Guglielmo Epifani e Matteo RenziROMA -- Il nuovo segretario nazionale del Pd Matteo Renzi ha presentato quest'oggi a Roma ...

Forza Italia: Benigni chiede ad Alfano di lasciare

Stefano Benigni, coordinatore regionale della Giovane ItaliaROMA -- Il coordinatore regionale lombardo di Forza Italia giovani, il bergamasco, Stefano Benigni ha ...